Tag Archivio: pdf

Economia e Società in Abruzzo – Edizione 2019

Economia e Società 2019

Con la pubblicazione del presente volume prosegue l’attività, ormai più che cinquantennale, di monitoraggio dell’economia e della società abruzzese che il CRESA svolge come mission istituzionale. Pertanto il CRESA si configura come fornitore qualificato per soggetti pubblici e privati di dati, informazioni, analisi e studi utili in particolare all’attività di  programmazione delle Amministrazioni pubbliche.

Continua a leggere

COMUNICATO STAMPA 15.07.2019

880x290_charts_4

Il sistema manifatturiero continua a crescere sia pur ad un ritmo nel complesso inferiore a quello del 2017.
A differenza di quanto si osserva a livello medio nazionale, produzione e fatturato aumentano.
L’occupazione riporta un 2,2% ben più consistente dell’ 1,2% dell’anno precedente.
Il clima d’opinione riguardo l’andamento nella prima metà del 2019 è moderatamente positivo.

Continua a leggere

Annuario delle Industrie Abruzzesi 2018

Annuario delle industrie abruzzesi 2018

L’Annuario delle industrie abruzzesi riporta l’elenco delle aziende di produzione operanti in Abruzzo, e come dalla precedente edizione, l’inclusione riguarda imprese con una occupazione minima di sei addetti. L’Annuario è una banca dati gratuita, sia per l’inserimento che per la consultazione, periodicamente aggiornata dal CRESA con l’obiettivo di mettere a disposizione di studiosi, operatori economici, giovani diplomati e laureati uno strumento molto richiesto e di fornire un servizio alle numerose aziende che, con grande spirito di collaborazione, consentono il buon esito del lavoro.

Continua a leggere

Economia e Società in Abruzzo – Edizione 2018

La mission istituzionale del CRESA è lo svolgimento dell’attività di monitoraggio dell’economia e della società abruzzese, che ne fa un soggetto importante per la fornitura a soggetti pubblici e privati di contributi fondamentali, utili in particolare allo svolgimento dell’attività di programmazione delle Amministrazioni pubbliche. Ne costituisce uno strumento cardine il presente “Economia e Società in Abruzzo”, che ha raggiunto quest’anno la nona edizione ma che si configura come la versione rinnovata dell’originario “Rapporto sull’economia abruzzese” giunto nel 2008 alla sua diciannovesima edizione.

Continua a leggere

Temi e Problemi n. 3/2018: BENESSERE ECONOMICO E SOGGETTIVO

Il CRESA, prendendo spunto dal progetto nazionale BES dell’Istat, continua ad approfondire aspetti della società regionale che ne determinano il grado di benessere e ne influenzano una possibile crescita equa e sostenibile. Si tratta di argomenti di interesse comune oltre che specialistico, esposti con un linguaggio chiaro e semplice, con i quali ci si rivolge non più solo o prevalentemente agli esperti e agli addetti ai lavori ma a tutti coloro che vogliono conoscere la regione.

Continua a leggere

Congiuntura Economica Abruzzese – n. 1-4/2017

A qualche mese dalla fine del 2017 sembra opportuno riassumere gli andamenti che hanno caratterizzato l’economia nel corso dell’anno.
Il Fondo Monetario Internazionale nel 2017 ha stima-to una crescita del prodotto globale pari al 3,7% con incremento più consistente rispetto a quello verifica-tosi durante il 2016, sintomo del rafforzamento della ripresa dopo il periodo di crisi che ha interessato l’intera economia mondiale. Gli andamenti sono stati ovunque positivi ma si sono rivelati molto consistenti nei paesi emergenti e in via di sviluppo dell’Asia (+6,5%), come ad esempio la Cina (+6,8%) e l’India (+6,7%).

Continua a leggere

Temi e Problemi n. 2/2018: QUALITÀ DEL LAVORO

Il CRESA, prendendo spunto dal progetto nazionale BES dell’Istat, continua ad approfondire aspetti della società regionale che ne determinano il grado di benessere e ne influenzano una possibile crescita equa e sostenibile. Si tratta di argomenti di interesse comune oltre che specialistico, esposti con un linguaggio chiaro e semplice, con i quali ci si rivolge non più solo o prevalentemente agli esperti e agli addetti ai lavori ma a tutti coloro che vogliono conoscere la regione.

Continua a leggere
1 2 3 4